MONDO SCIENZA  VOLUME A

Nella tabella ci sono 7 colonne o gruppi fondamentali indicati con i numeri romani da I a VII, più il gruppo chiamato 0 (zero); in tutto quindi 8 colonne. Tra il secondo e il terzo gruppo ci sono gli elementi detti di transizione. Tutti gli elementi dello stesso gruppo hanno caratteristiche chimiche simili. Gli elementi sono disposti in 7 righe, dette periodi. Il primo periodo contiene solo due elementi, l idrogeno (H) e l elio (He); il secondo e il terzo ne contengono 8; il quarto e il quinto 18 elementi; il sesto e il settimo contengono anche gli elementi riportati nella parte inferiore della tavola periodica. Nella tavola periodica gli elementi sono disposti in ordine crescente secondo il numero atomico, che, come sai, indica il numero dei protoni, ma anche il numero degli elettroni dell atomo. SCOPRI OSSERVA Analizza Che cosa accomuna elementi dello stesso gruppo? Esamina la configurazione elettronica del litio e del sodio ( 38 ). Il litio (Li) e il sodio (Na) appartengono entrambi al I gruppo. Entrambi possiedono 1 solo elettrone nell orbitale più esterno; puoi pensare perciò che anche per gli altri elementi del I gruppo accada così. 38 LITIO Osserva l orbitale più esterno del litio e del sodio. Che cosa noti? A quale gruppo appartengono? Li SODIO Na Osserva ora la configurazione elettronica del berillio e del magnesio ( 39 ). Il berillio (Be) e il magnesio (Mg) appartengono al II gruppo. Entrambi presentano due elettroni nell orbitale più esterno; anche in questo caso sei autorizzato a pensare che tutti gli elementi del II gruppo abbiano questa caratteristica. Analizza Quanti elettroni sono presenti nell orbitale più esterno del berillio e del magnesio? A quale gruppo appartengono? 39 BERILLIO Be MAGNESIO Mg Gli elementi del III gruppo hanno 3 elettroni nell orbitale più esterno, quelli del IV ne hanno 4 e così via sino a quelli del VII gruppo che ne hanno 7. Gli elementi del gruppo 0 hanno l ultimo guscio al completo, con il numero massimo di elettroni possibile, per esempio 2 per l elio e 8 per il neon e l argon. Questa caratteristica li rende particolarmente stabili: non si uniscono a nessun elemento, non formano quindi nessun composto e anche la loro molecola è monoatomica (formata cioè da un solo atomo); sono detti gas nobili. Gli elementi del primo gruppo, chiamati metalli alcalini e quelli del settimo gruppo, chiamati alogeni, sono particolarmente importanti perché reagiscono facilmente tra loro formando una gran serie di composti. Unità 4 Molecole e atomi 91

MONDO SCIENZA  VOLUME A